Samario

Main Content

Samario

Il samario è un metallo dei lantanidi dall'aspetto argenteo ed è il quinto elemento più abbondante delle terre rare; non si trova in natura allo stato nativo ma è contenuto in diversi minerali come la monazite. Risulta abbastanza stabile all'aria e a temperature inferiori a 150 °C ma al di sopra di tale limite si incendia spontaneamente. A livello industriale viene utilizzato per produrre lampade ad arco per la cinematografia e per produrre vetri capaci di assorbire le radiazioni infrarosse. In campo medico l'isotopo 153 è utilizzato in medicina nucleare per la terapia delle metastasi ossee. Per rappresentare il samario ho indossato un camice e una mascherina per simulare l’utilizzo degli isotopi nel campo della medicina nucleare per la cura delle metastasi ossee, inoltre ho coperto il corpo con fogli di alluminio per ricordare il colore dell’elemento, mentre tra le braccia tengo un forno a microonde.

HOME