Radon

Main Content

Radon

Il radon è un gas nobile, inodore, incolore, chimicamente inerte e radioattivo, con densità otto volte maggiore di quella dell’aria. Sono presenti due isotopi, il più importante dei quali è il 222Rn (radon). Il 222Rn deriva dal decadimento dell’238U, è un emettitore di particelle alfa ad elevata energia cinetica, con tempo di dimezzamento di 3.8 giorni; è la fonte più importante di radioattività naturale in aria e per questo è classificato come sostanza cancerogena di classe 1 dall’OMS. La tendenza del radon ad accumularsi in ambienti chiusi, come scantinati e piani bassi degli edifici rappresenta un problema per la salute. Il secondo isotopo 220Rn, o toron, deriva dal decadimento del 232Th, ma ha un’incidenza venti volte minore rispetto al radon.

HOME