Nettunio

Main Content

Nettunio

Il nettunio, simbolo chimico Np, è il primo elemento transuranico con numero atomico Z pari a 93. Questo elemento praticamente non esiste in natura, la sua sintesi fu realizzata da Edwin McMillan e P. Hauge Abelson nel 1940 al “Berkeley Radiation Laboratory” in California, bombardando l’uranio con neutroni lenti; per questo si è scelto di rappresentarlo come uno scienziato con il camice su cui è riportata a destra la reazione di sintesi. Tutti gli isotopi del nettunio sono radioattivi, per questo l’elemento ha in mano il contatore Geiger, è circondato da un’aura luminosa, sulla maglietta presenta il simbolo internazionale di pericolo radioattivo e sul camice, a sinistra è raffigurata, la catena di decadimento del nettunio-237, comunemente chiamata serie del nettunio. Dietro il personaggio è stata inserita l’immagine ed il cartello del laboratorio di “Los Alamos National Laboratory” dove, nel settembre del 2002, è stata creata la prima massa critica di nettunio, dimostrando che si sarebbe potuto usare per costruzione di bombe o come combustibile radioattivo.

HOME