Kripton

Main Content

Kripton

Il kripton appartiene al diciottesimo gruppo e si trova nel 4° periodo. Venne scoperto esaminando i residui dell’evaporazione dell’aria liquida e venne catalogato come elemento nel 1898. La radice del suo nome è greca: κρυπτός significa nascosto. È un gas nobile, da ciò la corona nella foto, chimicamente è quasi inerte, ad eccezione di qualche composto con il fluoro. Nel 1960 la lunghezza d’onda emessa dall’isotopo Kr-86 è stata usata per definire il metro fino al 1983. Viene anche utilizzato in campo fotografico in alcuni tipi di bulbi da flash e per allungare la vita dei filamenti di alcune lampadine ad uso domestico. Noi abbiamo pensato di ricreare un’ambientazione invernale poiché la concentrazione di kripton al polo nord supera quella al polo sud del 30% circa. Abbiamo scelto di vestire il nostro soggetto da Superman perché il personaggio proviene dal pianeta Kripton, chiamato così dai creatori perché colpiti dal suono della pronuncia del nome dell’elemento; secondo la credenza i frammenti di kriptonite, minerale immaginario del pianeta Kripton, sono pericolosi per il nostro supereroe perché lo indeboliscono fino a portarlo alla morte, come raccontato da film e fumetti. il personaggio proviene dal pianeta Kripton, chiamato così dai creatori perché colpiti dal suono della pronuncia del nome dell’elemento; secondo la credenza i frammenti di kriptonite, minerale immaginario del pianeta Kripton, sono pericolosi per il nostro supereroe perché lo indeboliscono fino a portarlo alla morte, come raccontato da film e fumetti. i frammenti di kriptonite, minerale immaginario del pianeta Kripton, sono pericolosi per il nostro supereroe perché lo indeboliscono fino a portarlo alla morte, come raccontato da film e fumetti.

HOME