Iridio

Main Content

Iridio

L’iridio (Ir, Z=77) è un metallo di transizione molto duro che appartiene allo stesso gruppo del platino. Il suo nome deriva dal latino e significa ‘arcobaleno’. Viene utilizzato in apparecchi dove si raggiungono alte temperature e addizionato al platino come indurente. L’abbondanza dell’iridio in alcuni strati geologici è considerata la prova dell’impatto meteoritico che ha portato all’estinzione dei dinosauri nell’era terziaria.

HOME