Francio

Main Content

Francio

Il francio è l’ultimo elemento del gruppo dei metalli alcalini. È un metallo veramente raro, circa 25 grammi in tutto il mondo; per questo le sue proprietà fisiche e chimiche non sono ancora state definite e non ne è stato individuato nessun impiego. Mendeleev per completare la sua tavola periodica, visto che non era ancora stato scoperto, chiamò il francio ekacesio. Fu poi chiamato francio in onore della nazionalità della chimica francese Marguerite Perey che lo scoprì nel 1939 isolandolo attraverso la purificazione del lantanio contenente attinio-227. Il francio è presente nella crosta terrestre sotto forma di isotopo 223, detto anche attinio-k in quanto si origina dal decadimento alfa dell’attinio-227. Il suo ione più stabile è lo ione Fr+.

HOME