Cesio

Main Content

Cesio

Il cesio Z= 55 è un metallo alcalino dal colore dorato, tenero e duttile, bassofondente, importante per le sue proprietà fotoemissive (è usato nelle cellule fotoelettriche e nei tubi fotomoltiplicatori) per questo il personaggio che lo rappresenta ha un vestito dorato, i contorni sfumati e, colpito da raggi luminosi/argentei, emette dall’abito elettroni. A fianco del personaggio, sullo sfondo è stato inserito un razzo con la scritta FEEP, poichè il cesio, oggi utilizzato nei propulsori ionici FEEP (Field Emission Electric Propulsion, FEEP), in passato fu utilizzato come propellente nei primi motori spaziali a ioni. Nell’angolo in alto a destra è stato messo un orologio collegato alla rete, infatti il cesio è utilizzato negli orologi atomici che scandiscono e controllano i tempi delle reti di telefonia cellulare e di Internet. Sullo sfondo ed a fianco del personaggio che rappresenta il cesio è stato messo il fumo di un’esplosione e il simbolo Cs-137, poiché gli isotopi del cesio, a parte il Cs-133, sono instabili e, in particolare il Cs-137, è prodotto dalla detonazione di armi nucleari e dal processo di fissione nei reattori delle centrali nucleari.

HOME