Laboratori

PLS:UN PONTE TRA SCUOLE SUPERIORI E UNIVERSITA’

Finalità

Il Piano Lauree Scientifiche  si propone di promuovere l’interesse verso le materie scientifiche nelle scuole medie superiori, con azioni di didattica pre-universitaria. Scopo principale del PLS è mirare alla diffusione della cultura scientifica, illustrando campi di indagine che usualmente non fanno parte dei curricula scolastici. Ciò avviene attraverso la divulgazione di metodologie scientifiche tipiche dello studio universitario nelle scuole, in brevi corsi che vedono impegnati in prima persona docenti universitari.

La Storia Passata

Di seguito nei link che trovate nel menu a fianco potete consultare quanto precedentemente svolto in questi anni di attività e collaborazione con le Scuole Superiori dal 2005 al 2014 e quelli che vengono proposti per il triennio 2015-2018.

A chi sono diretti?

I Laboratori di Statistica sono aperti  a tutte le Scuole superiori del Veneto (Licei, Istituti Tecnici, ecc.), e negli anni scorsi hanno coinvolto una ventina di scuole per un numero complessivo di circa 250 studenti.

Come si svolgono?

In ogni istituto, un gruppo di 4-5 docenti (2-3 dell’istituto e 1-2 universitari) organizza e realizza un mini-corso (5-6 incontri di 2-3 ore ciascuno = 16 ore circa), al quale partecipano in media 20-30 studenti delle classi dalla terza alla quinta (o equivalente per i Licei Classici dalla prima alla terza).
Le lezioni hanno il carattere di “laboratorio”. Partono quindi da specifici problemi, con una parte applicativa e con un approccio interdisciplinare, finalizzati a mostrare come la Statistica possa condurre a ottenere soluzioni importanti per il problema in esame.

Chi decide il Tema?
La scelta del tema disciplinare è – ovviamente – diversa da istituto a istituto e le modalità didattiche (lezione frontale, lezione in laboratorio o seminario) sono scelte in ogni laboratorio secondo le esigenze manifestate dai discenti e docenti della Scuola.
Il tema è individuato dagli interessi degli studenti e dagli argomenti trattati dai docenti nelle varie discipline scolastiche. Il ruolo della Statistica consiste nel risolvere i problemi concreti emersi.
In genere, ogni laboratorio si conclude con un seminario tenuto da uno specialista dell’argomento trattato, esperto esterno all’Università.