Nanoeducator in remoto

Entrare nel mondo delle nanotecnologie non è mai stato così facile.

Il dispositivo denominato NanoEducator SPM e’ un microscopio a scansione di sonda progettato per essere utilizzato nella didattica delle Nanotecnologie.

Esso consiste in una testa per SFM/STM/microlitografia pilotata da un controller connesso a PC mediante seriale (USB).

Nel PC risiede il software che consente misure di tre tipi:

  1. topografie in modalità Scanning Force Microscopy (SFM)
  2. topografie in modalità Scanning Tunnel Microscopy (STM)
  3. microlitografie in modalità BMP embossing ed analisi di vario tipo (line cut, 3D view, flattening, FFT filter…) delle immagini ottenute con le tre tecniche.

Il probe usato per le scansioni è una punta di tungsteno il cui apice viene affilato mediante attacco elettrochimico con uno speciale dispositivo adatto ad uso didattico, per azzerare il costo del materiale di consumo. Tutte le misure ed analisi citate possono essere eseguite in remoto, da una classe di studenti guidati dal loro insegnante, mediante connessione internet via ADLS.

NanoEducator