Fotogallery del 4 maggio 2018

LA CHIMICA IN CUCINA TRA SCIENZA E TRADIZIONE

Si inizia con le pratiche di registrazione dei partecipanti e di consegna del materiale didattico preparato per il corso di formazione dalla Dr.ssa Laura Paiola, che da qualche mese segue tutti gli aspetti organizzativi di PLS Chimica.

   
   
 

***

Il Direttore del Dipartimento di Scienze Chimiche prof. Michele Maggini apre la giornata di formazione dedicata agli insegnanti di discipline scientifiche nella scuola secondaria salutando i convenuti e ringraziando anche a nome delle persone che, nei diversi comparti, rendono il DiSC una struttura efficiente, aperta e ospitale.

***

La prof. Laura Orian presenta il corso e comunica i dettagli tecnici relativi ai riconoscimenti ufficiali approvati dal Ministero. La prof. Laura Orian ha curato in generale e nei dettagli le attività del PLS Chimica svolte tra il 2015 e il 2018, sviluppando una esperienza importante, che le consente di mettere in relazione le visioni tipiche del mondo accademico universitario con la realtà del mondo dell’insegnamento nella scuola primaria e secondaria per creare sinergie, collaborazione, stimoli.

   
   

In particolare per questo corso di formazione insegnanti hanno collaborato i colleghi del DiSC Prof. Stefano Mammi, Prof. Saverio Santi, Prof. Elisabetta Schievano e Prof. Sara Bogialli.
La prof. Cristina Tubaro ha dato la sua disponibilità in queste giornate di formazione, apportando un contributo di grande valore anche grazie alla sua consolidata esperienza di organizzazione e accoglienza degli studenti delle scuole secondarie nell’ambito dei progetti ministeriali di alternanza scuola lavoro. Il suo impegno ha reso possibile ospitare presso i laboratori didattici del Dipartimento di Scienze Chimiche gruppi di giovani interessati a una anteprima di esperienza all’Università. La prof. Tubaro ricorda alla platea di convenuti che questa opportunità di accoglienza è ancora aperta per l’estate 2018.

***

La prof. Sara Bogialli è l’esperta del Dipartimento di Scienze Chimiche per alcuni aspetti della chimica analitica, tra i quali i famigerati composti fluorurati nelle acque. Ha invitato e presenta il primo relatore di questa giornata di formazione.

Il primo conferenziere è il prof. Umberto Moscato, dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, che tiene una relazione dal titolo “Acqua e dieta: falsi miti e reali esigenze”, molto interattiva, con sondaggi aperti ed entusiasta coinvolgimento della platea.

***

Il secondo relatore è il prof. Fulvio Ursini, del Dipartimento di Medicina Molecolare dell’Università degli Studi di Padova, che sviluppa l’argomento “Cosa fa bene, cosa fa male e cosa piace: l’opportunità biologica dell’ambiguità”, condividendo la sua esperienza nel campo della nutrizione e dei meccanismi antiossidanti che tutelano la salute dei sistemi biologici.

***

Una pausa aranciata a questo punto incentiva scambi di impressioni, domande ai relatori e agli organizzatori, nuove conoscenze tra colleghi, spunti per approfondimenti.

***

I lavori riprendono con la lezione del prof. Federico Rastrelli, del DiSC, dal titolo: “Caratterizzazione dell’olio di oliva mediante risonanza magnetica nucleare”.

La prima giornata si conclude esattamente nei tempi annunciati dal programma, con i ringraziamenti del comitato organizzativo e l’arrivederci al prossimo appuntamento, tra due venerdì.