Drop-out UNIVE

Incontri dei docenti universitari con gli studenti delle scuole superiori per illustrare il corso di Laurea; altri incontri verranno svolti fra laureandi e/o dottorandi e gli studenti delle scuole in modo da meglio illustrare i punti di forza e quelli di debolezza del corso di laurea. Verranno anche tenute delle conferenze, presso le scuole, su i vari argomenti di ricerca. Attivazione di pre-corsi sia di matematica che di chimica generale. Attivazione di tutorati a supporto degli insegnamenti che presentano un tasso di superamento più basso dalla media, in particolare Istituzioni di Matematiche ed Esercitazioni e di Fisica 1 e 2 e per gli insegnamenti più impegnativi quali quelli di laboratorio del primo biennio. Organizzazione di incontri ad hoc con gli studenti che frequentano i primi anni, quali azioni di orientamento “in itinere”,  per fornire maggiori conoscenze e una migliore consapevolezza per la scelta del curriculum più adeguato ai propri interessi. Attivazione di un pre-corso sulla sicurezza,  indispensabile per affrontare in modo responsabile e consapevole i laboratori fin dal primo anno di corso. E’ necessario implementare le  azioni di orientamento perché è ancora minoritario il numero di iscritti che partecipa ad azioni di informazione-formazione prima della scelta del corso. E’ necessario lavorare per individuare gli stereotipi da rimuovere  che traggono in inganno gli studenti all’atto dell’iscrizione e occorre far acquisire consapevolezza delle reali attitudini allo studio scientifico. Occorre inoltre sensibilizzare gli insegnanti delle scuole superiori sull’importanza della lettura e della comprensione di un testo scientifico.