Stage formativo

Il Dipartimento di Biologia dell’Università di Padova offre tutti gli anni nella seconda metà del mese di giugno uno stage formativo di 40 ore. Gli studenti, in genere alla fine del quarto anno della scuola superiore, seguono alcune attività comuni: es. visita all’Orto Botanico di Padova, ai microscopi elettronici e alle Collezioni della Biblioteca Biologico-Medica “A. Vallisneri”. Nel resto del tempo si dedicano alle attività di laboratorio seguiti da un tutor universitario che presenta loro tecniche e strumenti meno familiari ai ragazzi di quell’età. Attraverso questi esperimenti e alcuni seminari su temi di attualità si cerca di offrire ai ragazzi una panoramica completa degli sviluppi della ricerca biologica moderna e delle sue applicazioni in ambito professionale. Un intervento finale di orientamento cercherà d’illustrare come tutto ciò trova riscontro nell’offerta formativa dei corsi di laurea di ambito biologico e biotecnologico. Per ricevere informazioni aggiornate sullo Stage bisogna registrarsi su questo sito e iscriversi alla newsletter di Biologia e Biotecnologie.

L’accesso allo stage è subordinato a un questionario di autovalutazione, che ha lo scopo di selezionare gli studenti meritevoli e motivati da un reale interesse per le scienze biologiche. Le scuole interessate a mandare studenti in stage devono nominare un responsabile d’Istituto, che gestirà tutte le comunicazioni con il Dipartimento di Biologia. Nel periodo in cui si aprono le adesioni, il referente d’Istituto compila il form per l’iscrizione con i proprio dati, poi invia per mail i moduli degli studenti segnalati. Riceviamo tutti gli anni un elevato numero di richieste, perciò sarà difficile accettare più di due studenti per scuola.